Castello di Molpa

Molpa nel Medioevo fu occupata da un castello e da un centro abitato, i cui resti sono in parte visibili sulla sommità della collina, attaccato più volte dai Saraceni. Nel 1135 Ruggiero II ne smantellò le mura per punire gli abitanti che si erano impossessati dei resti di una nave ivi naufragata. L’abitato fu definitivamente abbandonato dopo la distruzione ad opera di pirati turchi nel 1464.

Nel 1554 il nobile spagnolo don Sancio Martinez de Leyna, dopo aver acquistato dai Caracciolo il feudo di Pisciotta, insieme a quelli di Palinuro e Molpa, per ostacolare le imbarcazioni dei pirati che spesso si fermavano alla foce dei fiumi Lambro e Mingardo, nonché a protezione dei luoghi, fece edificare due torri, una a Palinuro, l’altra a Molpa.

Torri costiere

La costa di Palinuro ospita, come tutte quelle del Regno di Napoli, una serie di torri finalizzate alla protezione del territorio dalle incursioni dei pirati, con funzione di avvistamento e di sbarramento, vale a dire ostacolare l’accesso dei pirati alle foci dei fiumi, facili approdi per il rifornimento di acqua dolce. Questo sistema difensivo fu realizzato nel XVI secolo per volere di due vicerè spagnoli di Napoli, don Pedro de Toledo (1532-1553) e don Pedro Arafàn de Ribera (1559-1571). Tali progetti andavano ad inglobare le torri preesistenti lungo tutte le coste risalenti ai secoli precedenti (XIII-XV). Nel caso della costa di Palinuro va aggiunta anche la costruzione delle torri di Palinuro e Molpa fatte edificare dopo il 1554 dal feudatario don Sancio Martinez de Leyna.

Il sistema difensivo di Palinuro comprendeva ben 12 torri, che, da nord a sud, sono le seguenti, tutte costruite nel XVI secolo: Torre di Caprioli (trasformata in abitazione), Torre del Lago (non più esistente), Torre del Porto (inglobata in abitazioni private), Torre del Prodese, Torre del Capo, Torre Spartivento, Torre del Telegrafo, Torre del Carillo (tutte allo stato di rudere), Torre di Calafetente, Torre del Giudeo, Torre di Molpa, Torre dell’Arco (non più esistente).

Palinuro: il castello, fortificazione medievale
Palinuro: il castello, fortificazione
Palinuro: torre sulla spiaggia, ristrutturata ed abitata

 

Palinuro: la torre a guardia del porto